ADI Design Index

Le categorie tematiche
I prodotti e i servizi presentati alla selezione per ADI Design Index vengono suddivisi in varie categorie.

DESIGN PER L’ABITARE
Arredi e complementi per la casa, apparecchi di illuminazione, sanitari e accessori per il bagno, arredi ed elettrodomestici per la cucina, televisori, hifi, telefonia fissa, computer, sistemi di controllo domotico, arredi per esterni, attrezzature per il verde, arredo urbano, illuminazione pubblica.
 
DESIGN PER LA PERSONA
Abbigliamento, attrezzature per lo sport, il benessere e l’igiene personale, telefonia mobile, palmari, lettori MP3, elettronica per la persona, giochi e articoli per l’infanzia, protesi e strumenti per anziani, gioielli, food design.

FOOD DESIGN
Food design è la progettazione degli atti alimentari, inteso come prodotti
edibili,pensato in contesti e ambiti diversi, comunicazione, packaging, servizi luoghi legati alla vendita e al consumo, oggetti e strumenti che siano strettamente legati alla preparazione e all'uso alimentare.( per meglio comprendere l'ambito di applicazione si rimanda al Manifesto del Food Design nei suoi 10 punti, scaricabile dal sito ADI)
 
DESIGN PER LA MOBILITA’
Mezzi individuali e collettivi per la mobilità aerea, nautica, stradale.
 
DESIGN PER IL LAVORO
Arredi e complementi per il lavoro, mezzi di trasporto per il lavoro, macchine e componenti per l’industria, software, strumenti e attrezzi per il lavoro, arredi e attrezzature per comunità, strumenti e attrezzature medicali e sanitarie.
 
DESIGN DEI MATERIALI E DEI SISTEMI TECNOLOGICI
Materiali per la produzione e componenti semilavorati, serramenti,sistemi di condizionamento e trattamento aria-acqua, sistemi per la produzione di energie alternative.


Per presentare i prodotti relativi a queste categorie occorre compilare la scheda DESIGN DEL PRODOTTO.



DESIGN PER LA COMUNICAZIONE
Campagne sociali, corporate identity,grafica editoriale, information design, packaging, type design, videografica, web design, multimedialità, exhibition design.
 
DESIGN DEI SERVIZI
Progetti di iniziativa pubblica e privata per il miglioramento del rapporto cittadino-utente/istituzioni/servizi, sistemi di condivisione, accoglienza, partecipazione.
 
DESIGN PER IL SOCIALE
Progetti di iniziativa pubblica e privata per lo sviluppo di un’economia sostenibile per le comunità, progetti che mirino a modificare i comportamenti e le strategie per un maggiore coinvolgimento sociale.
 
RICERCA PER L’IMPRESA
Progetti e iniziative per promuovere, attraverso il design, la ricerca e l’innovazione all’interno delle aziende e nel territorio, progetti strategici per l’impresa che si sviluppino in un arco anche maggiore dell’anno solare, art direction.
 
RICERCA TEORICO, STORICO, CRITICA E PROGETTI EDITORIALI
Pubblicazioni, studi e iniziative culturali, ricerca per la valorizzazione dell’impresa e del territorio.


Per presentare i prodotti relativi a queste categorie occorre compilare la scheda DESIGN DELLA COMUNICAZIONE, DELLA RICERCA E DEI SERVIZI.



TARGA GIOVANI
Progetti, studi o ricerche oggetto di tesi e/o esame finale, lavori singoli e di gruppo svolti all’interno del percorso accademico.


Per presentare i progetti relativi a questa categoria occorre compilare la scheda TARGA GIOVANI.