News

Archivio - Maggio 2018

Compasso d'Oro: in mostra fino al 26 giugno

Si apre il 20 giugno a Milano, con la premiazione, l’edizione 2018 del Compasso d’Oro ADI. 283 sono stati i prodotti sottoposti alla giuria internazionale, solo 16 saranno quelli che il 20 giugno 2018 riceveranno al Castello Sforzesco di Milano il premio più prestigioso del design italiano. La mostra è aperta fino al 26 giugno.

22 Maggio 2018

Ancona: storie di design

Una collezione di dialoghi, performance e installazioni su design, architettura e paesaggio viene presentata ad Ancona da maggio al prossimo novembre, tra il teatro delle Muse, la Loggia dei Mercanti e lo studio d’architettura di Vittoria Ribighini si svolge Àbito, una rassegna che coinvolge architetti, designer, attori, artisti e giornalisti internazionali.

4 Maggio 2018

Carrara² Design Educational Tour

ADI Toscana organizza un incontro professionale – riservato alle aziende – dedicato al marmo e al suo impiego nel design e nell’architettura: art director e responsabili di produzione delle aziende parteciperanno a un workshop di due giorni, inserito nel programma di Carrara2, la manifestazione che dal 2 al 9 giugno anima la città del marmo con iniziative di arte e cultura del cibo.

23 Maggio 2018

La fine delle icone

C'erano una volta le star del design, che creavano oggetti su cui si concentrava tutto il senso simbolico della società da cui uscivano: cultura produttiva, estetica, stile di vita... Icone facili da usare ed efficacissime nella comunicazione. Ma oggi l'icona appare – avrebbe detto Gillo Dorfles – "consumata" come strumento di lettura del design. Lo spiega Chiara Alessi nel suo ultimo libro, che viene presentato a Roma con il patrocinio di ADI Lazio.

30 Maggio 2018

Una storia speciale

Il lavoro e le persone alla Caimi Brevetti: ovvero come unire design e dialogo, estetica ed etica, come progettare tutelando l’idea e rendendo il progetto realmente utile. È la scelta centrale del fondatore Renato Caimi, che i suoi quattro figli hanno adottato pienamente e che ha guidato Aldo Colonetti a configurare in un volume una narrazione che, più che informare sull’attività produttiva, spiega l’azienda e il suo modo di lavorare.

31 Maggio 2018