News & Press

Etica del cibo
A Milano il 9 luglio la premiazione della prima edizione del concorso Ethical Food Design, il cui obiettivo è costruire un futuro etico per il mondo del Food. Il concorso ha patrocinio dell’ADI.

Le 23 aziende e i  28 prodotti tra cui saranno scelti i vincitori sono stati selezionati in base a una lista di criteri individuati dal Comitato scientifico del premio: innovazione, salute e sicurezza, design di progetto, sostenibilità del processo, responsabilità sociale, attenzione alla cultura e al territorio, cruelty free, rispetto dell’identità e biodiversità, tracciabilità di filiera, riduzione dello spreco, riciclo e recupero, condivisione. 

Il concorso è organizzato dall’Associazione Culturale Plana con Aida Partners, società di consulenza nella comunicazione dal forte posizionamento nei settori food e sostenibilità, ed è sponsorizzato da Emanuele Gnemmi Consulting.

La giuria, coordinata dal suo presidente, il designer Paolo Barichella, dal designer Mauro Olivieri e da Gianna Paciello, vicepresidente di Aida Partners, è composta inoltre dal designer Marco Pietrosante, dal Restaurant Management Consultant Emanuele Gnemmi, dal food designer Francesco Subioli, dalla giornalista Marina Bellati, dalla designer della comunicazione Ilaria Legato e dall’imprenditore Paolo Mamo.

Alla premiazione, cui sarà presente Cristina Tajani, assessore alle Politiche del lavoro, Commercio, Moda e design del Comune di Milano il presidente di Plana Sergio Costa interverrà per illustrare le finalità del premio, e il significato dell'etica nel mondo del Food. L'incontro continuerà con la consegna dei cinque premi (oltre a un premio speciale consegnato da Cristina Lazzati, direttrice di MarkUp), degli attestati di Nomination, delle Menzioni d’Onore. Ai premiati andrà un esemplare dell’Opera Multipla di Ugo La Pietra.

Prodotti premiati e distinti con la Nomination saranno esposti nel corso della cerimonia.

Occorre annunciare la propria partecipazione registrandosi online.
 

Etico Ethical Food Design
9 luglio 2019, ore 15.30
Palazzo Reale, Sala conferenze
p.zza Duomo 14, Milano