News & Press

Guido Gigli al Fuorisalone
Presentato il 19 aprile a Milano, nello showroom dell’Argenteria Dabbene, il libro “Il valore del cambiamento” di Patrizia Di Costanzo: una panoramica della storia di Ikonos, celebre showroom dell’arredamento romano fondato da Guido Gigli, con i contributi di architetti, giornalisti e designer che hanno partecipato alla sua attività e hanno apprezzato òla capacità organizzativa e innovativa di Gigli.

Sono intervenuti tra gli altri, con l’autrice e con Guido Gigli, il presidente dell’ADI Luciano Galimberti, Carlo Forcolini, designer e direttore scientifico della scuola Raffles Milano, Umberto Cabini, presidente della Fondazione ADI Collezione Compasso d’Oro, Marco Bonetto, Enrico Baleri.

Patrizia Di Costanzo, architetto e docente di Design Management allo IED  di Roma; è anche fondatrice dello studio PDC – Progetti di Comunicazione,  attivo nel design dei servizi. Curatrice e giornalista freelance, ha ideato e dirige la rivista Solointerni ed è coordinatrice del Dipartimento ADI Distribuzione e Servizi e membro del consiglio d’amministrazione della Fondazione ADI.

“Gigli”, dice Di Costanzo nella sua introduzione al volume, “ha un’innata capacità di essere un intuitivo imprenditore commerciale, sia per la sua esibita formazione di ragioniere che lo porta ad analizzare sempre l’intorno e il mercato, sia per il suo propedeutico iniziale percorso professionale, fatto di incontri illuminanti, sia per una naturale propensione alla ricerca del bello come espressione di sintesi tra forma-funzione, caratteristiche tecniche e cura del dettaglio.”
 

Patrizia Di Costanzo, Il valore del Cambiamento, Roma, Architetti Roma Edizioni, 2018, pp. 72, € 10.