News & Press

Il design a scuola
Un progetto tagliato su misura per introdurre nelle scuole innovazione e tecnologia, facendo lavorare in gruppo studenti della scuola secondaria superiore ed esperti di ogni settore coinvolto nel progetto.

Nel caso specifico si tratta di un progetto battezzato SenSAT, per la realizzazione di una rete di sensori che controllino la qualità dell'aria (ma anche gli incendi) nei rifugi alpini.
 
Un'iniziativa nata per le scuole trentine ma che vuole anche costituire un modello metodologico generale per l'introduzione del Design Thinking nelle scuole secondarie superiori a indirizzo tecnico.
 
In linea con il titolo di Smart City riconisciuto dall'IEEE (Institute of Electric and Electronic Engineers) alla città di Trento, l'iniziativa fa parte di un progetto più ampio della Fondazione Bruno Kessler per la diffuzione dell'innovazione nelle scuole secondarie.