News & Press

Il meglio del made in Italy
Un'esposizione che ripercorre settant'anni di progetti italiani, attraverso oggetti premiati con il Compasso d'Oro e filmati d'epoca delle Teche RAI, lungo tutto l'arco di tempo che va dal dopoguerra del miracolo economico fino a oggi, affiancando design, produzione industriale e artigianato di alta qualità.

"Il visitatore", dice Giorgio Pozzi, ideatore e curatore dell'iniziativa, "sarà accompagnato in un vero e proprio viaggio nel tempo attraverso tutto ciò che ha rappresentato e rappresenta tutt'oggi, l'apice della creatività e dell'inventiva italiana: il 'd_segno italiano' che dà il titolo alla mostra".

Accanto a dieci celebri oggetti della Collezione storica del Compasso d'Oro (dalla Lettera 22 all'hi-tech dei freni Brembo e delle moto Ducati) tessuti, mobili e complementi d'arredo che hanno costituito, nel periodo cui è dedicata la mostra, l'ossatura del buon design italiano.

Oggetti di uso comune, pezzi celebri e prodotti entrati nell'immaginario internazionale dell'alta qualità fanno della mostra un'occasione straordinaria di narrare le storie del Compasso d'Oro e delle aziende italiane che hanno nel loro patrimonio genetico il design come fattore di sviluppo.

La mostra è organizzata da Officina della Scala con ADI e Palazzo della Permanente
 

D_segno italiano
Italian Excellence through design
1 - 31 maggio, Museo della Permanente
via Turati 34, Milano

Ingresso gratuito