News & Press

In Francia o in Australia?
Sono la francese Lille e l'australiana Sydney le due città finaliste per il titolo di World Design Capital 2020, sotto il quale ogni due anni una città del mondo organizza una serie di manifestazioni legate alla cultura del progetto. Lo annuncia il Comitato di selezione della WDO World Design Organization, che le ha scelte per l'efficacia del ruolo che il design ha nello sviluppo economico, sociale e culturale delle due città.

"Ci ha colpito il modo in cui le due città si sono servite del design per migliorare la vita dei loro abitanti", dichiara Mugendi M’Rithaa, presidente della WDO e del Comitato di selezione. "In entrambi i casi il design è stato al centro delle risposte ai principali problemi urbani affrontati."

Lille, ex città industriale francese di oltre due milioni di abitanti, ha coinvolto aziende, amministrazioni locali, centro di ricerca e di formazione nella collaborazione a progetti di design. Sydney, con altre comunità limitrofe, ha scelto di usare le manifestazioni di World Design Capital come piattaforma per diffondere un nuovo modello sociale legato all'ambiente urbano, coinvolgendo professionisti di tutto il mondo.

In attesa della designazione, nel 2018 - dopo Torino, Seul, Helsinki, Città del Capo e Taipei - la World Design Capital sarà Città del Messico.
 

WDC 2020 Selection Committee

World Design Capital 2020