News & Press

Interferenze
Architettura e design oggi si rendono conto sempre più di frequente della necessità di diventare (più di quanto non siano mai state) discipline plurali e aperte, dissolvendo i confini tra professioni e conoscenze. ‘Interferire’ nelle competenze altrui con le proprie è oggi un’azione inevitabile e positiva per il risultato complessivo del progetto.

È il tema del ciclo di incontri Interferenze, in cui si intrecciano pensieri e visioni messi a confronto a cura degli studi MM Design e Signo. Psicologi e agronomi, economisti e fotografi, filosofi e giornalisti si incontrano in occasione del  Fuorisalone milanese per suggerire gli uni agli altri nuove i prospettive su temi di grande attualità: intelligenze vegetali e nuove connettività, scienze cognitive e movimento, qualità e ospitalità.

“Punti di vista differenti plasmano idee in forme nuove”, promettono gli organizzatori, che annunciano (nella migliore tradizione del Fuorisalone) l’aggiunta di sapori (di vini italiani) ai saperi, e in più l’intervento quotidiano di musicisti classici e jazz.
 

Il programma degli incontri e dei concerti

Informazioni: T 02 58324743

Interferenze
Interconnessioni fra i saperi

17 - 21 aprile 2018, ore 18.30 – 20.30
via San Calimero 13, Milano.