News & Press

Roberto Monsani
Roberto Monsani, fiorentino, architetto di celebri ville toscane, designer attivo nei settori dell'arredamento e dell'allestimento dei punti vendita, è scomparso l'11 marzo.

Monsani (Firenze, 1929), fondatore dello studio 3BM insieme con Luigi e Giancarlo Bicocchi e con Lisindo Baldassini, progettò dal 1963 alcune celebri ville di Roccamare (Castiglione della Pescaia, Grosseto) di cui contribuì in modo sostanziale a definire la struttura residenziale.

Tra i suoi progetti realizzati Villa Bertini, Villa Verusio, Villa Fraschetti, Villa Baldassini (1972) e la più celebre Villa Brody a Greve in Chianti (Firenze, 1973), caratterizzata da ampie vetrate e dall'intersezione di spazi aperti e chiusi, in un felice inserimento nel paesaggio.
 
Autore degli interni di alcuni negozi per Salvatore Ferragamo, iniziò nel 1975 a progettare mobili per Acerbis con i contenitori componibili Life, cui si aggiunsero, nella stessa collezione (tuttora in produzione), tavoli e divani. Tra gli altri progetti il sistema a parete Galassia (1976), i contenitori Matrix (2003) e i tavoli Quadrivio (2005).