News & Press

Storia di un gigante delle infrastrutture
Alla Triennale di Milano è aperta fino al 3 giugno Cyclopica, una mostra dedicata alla storia e all’attualità del gruppo Salini Impregilo: uno dei protagonisti mondiali nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture complesse. Una visita guidata è riservata ai soci ADI.

Salini Impregilo costruisce ferrovie e metropolitane, strade, ponti e autostrade, grandi edifici civili e industriali, aeroporti ed è specializzato nel settore dell’acqua. Le sue infrastrutture sono legate a temi strategici come l’energia e la mobilità sostenibile. Tra i suoi grandi progetti l’espansione del nuovo Canale di Panama, la Grand Ethiopian Renaissance Dam in Etiopia, la metro Cityringen di Copenhagen, la nuova metro di Riyadh, il centro culturale Stavros Niarchos di Atene, il nuovo Gerald Desmond Bridge a Long Beach negli Stati Uniti.

La società, che ha sede in Italia, vanta più di un secolo di esperienza ingegneristica in cinque continenti, con attività di progettazione, engineering e costruzione in 50 paesi nel mondo, con oltre 35.000 dipendenti di 100 nazionalità.

Per i soci ADI è stata organizzata una visita guidata alla mostra che ne illustra in modo spettacolare le attività. La visita, gratuita, si svolge mercoledì 23 maggio a partire dalle 18, e vale 1 CFP. Per partecipare occorre confermare la presenza entro giovedì 17 maggio con un’e-mail a eventi@adi-design.org.


La mostra alla Triennale di Milano
 

Cyclopica
1 maggio– 3 giugno 2018
Triennale di Milano
v.le Alemagna 6, Milano