News

Design e industria 4.0
Con il ciclo di conversazioni “In Between” l’ISIA di Faenza propone una serie di incontri incentrati sul rapporto design e impresa, sugli sviluppi più recenti della cultura del progetto e sulle forme dell'imprenditoria giovane nel campo del design.Il prossimo appuntamento parla di design e di nuove forme di produzione.

Andrea Di Benedetto, imprenditore fondatore di 3logic, start-up italiana che si occupa di big data per lle aziende, parlerà di design al tempo dell’industria 4.0 e della massiccia introduzione delle tecnologie digitali e della robotica nei settori produttivi.

Quattro le direzioni di sviluppo che Di Benedetto indica per questa evoluzione: l’uso dei dati, la potenza di calcolo e la connettività (Internet of Things, machine-to-machine e cloud computing per la centralizzazione delle informazioni e la loro conservazione).  La seconda  tendenza è quella dell'analisi, per ricavare valore dai dati raccolti; la terza è l’interazione tra uomo e macchina, attraverso interfacce touch screen e realtà aumentata; infine verrà illustrata la prospettiva del passaggio dal digitale al reale attraverso la robotica.
 

Andrea Di Benedetto:
il design al tempo dell'industria 4.0

20 aprile, ore 18
ISIA Faenza, Aula Magna
c.so Mazzini 93, Faenz
a