News

Design sensibile
Accanto ai Saloni e al Fuori Salone si svolge anche quest’anno un’iniziativa destinata a indicare all’attenzione del pubblico professionale e di quello generale i punti chiave delle strategie e delle produzioni di design rispettose dell’ambiente: “Posti di Vista design sensibile”.

Partner scientifico delle manifestazioni è Best Up, che prosegue nella sua opera di sensibilizzazione sulle “belle storie” (cioè esperienze valide di progettazione sostenibile nel settore dell’abitare), con la collaborazione della rivista “Ottagono” e con il patrocinio di ADI.

La manifestazione si tiene, come è ormai tradizione, alla Fabbrica del Vapore, l’ex fabbrica milanese di materiale ferroviario trasformata in centro di progettazione e spazio per le professioni creative, in cui sono stati aperti recentemente nuovi ambienti.

Tra gli eventi è al quinto anno di attività e di presenza al Fuori Salone la campagna di Best Up +Life Cycle Design -CO2 (più design consapevole, meno impatto ambientale) che quest’anno si focalizza su “L’importanza delle persone. Relazioni e territori”, cioè sui personaggi che hanno realizzato rapporti rispettosi e creativi con l’ambiente e con la società.

A un ciclo di incontri intitolato Tavolo della Sostenibilità, dedicato alla campagna 2011, si raccolgono esperienze dal mondo della produzione, dell’associazionismo, della formazione e delle politiche territoriali. Sono realtà che danno con il loro esempio risposte concrete sulla “direzione giusta” da tenere dal punto di vista sociale ambientale ed economico: valorizzazione delle risorse, dei territori e dei saperi.

Partecipano tra gli altri Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo, che presenta un manuale di buone pratiche ambientali elaborato grazie all’esperienza dei partner del progetto Cradle to Cradle Network (C2CN); il gruppo di ecodesigner Nuup, Sustainable Creativity, che presenta il progetto di educazione ambientale Green Rules; il quotidiano “Terra”; e il gruppo A4Adesign, che interpreta il tema dell’Expo 2015. “Nutrire il pianeta”.




Novità di quest’anno il Temporary Eco-Shop, che rimarrà aperto fino al 30 aprile: un vero negozio ecocompatibile dove trovare e acquistare mobili, superfici, oggetti per l'abitare sostenibile insieme a accessori, gioielli e abiti rispettosi dell’ambiente.

Infine Best Up, “D La Repubblica” e “Ottagono” hanno messo a punto un itinerario, aggiornato online in tempo reale delle iniziative ecosostenibili dei Saloni e del Fuori Salone (allegata alle due riviste e scaricabile dal web anche una versione stampabile).


Posti di Vista design sensibile
+Life Cycle Design -Co2: L’importanza delle persone.

Relazioni e territori
12-17 aprile, Fabbrica del Vapore,
via Procaccini 4, Milano
Orario: 10-22
Inaugurazione: 12 aprile dalle 19.30