News

Francis Kéré a Roma
25 sono i progetti finalisti dell’edizione 2017 del RUFA Contest, il concorso di Visual Art, Design e Media Arts promosso dalla Rome University of Fine Arts. Alla loro presentazione, al teatro Ambra Jovinelli di Roma, ci sarà anche l'architetto Francis Kéré, giurato d’onore al concorso che ha per tema “Human Democracy. Think of the world you want”.

Diébédo Francis Kéré (1965), originario del Burkina Faso, ha sudiato architettura in Germania alla Technische Universität di Berlino, ed è poi tornato in patria per impegnarsi in favore della sua comunità d’origine. Ha costruito moltissime strutture di utilità sociale in Burkina Faso, nel rispetto dell’ambiente, delle risorse umane e dei materiali locali. Kéré, oggi considerato il simbolo di un'architettura ispirata a criteri di etica e solidarietà, in giugno inaugurerà la sua opera pià recente: il padiglione della Serpentine Gallery a Londra.

Il tema del concorso RUFA di quest'anno è ispirato al tema “Human Democracy. Think of the world you want”. "Attraverso lo studio delle implicazioni sociali che tengono uniti popoli e società", spiegano gli organizzatori, "i partecipanti sono stati chiamati a creare per arrivare al cuore della democrazia dell’umanità, la democrazia dell’essere umano, il luogo simbolico dove si realizzano giustizia ed uguaglianza."

Il RUFA Contest – nato da un’idea di Emanuele Cappelli, designer e docente RUFA – è un concorso aperto a tutti gli studenti dell’accademia. Chiede l'elaborazione di un progetto il cui concept sia inerente al tema dell’edizione, ogni anno diverso. 

La selezione è realizzata da personaggi del mondo artistico e creativo italiano, ma il vincitore finale viene sempre scelto da un "giurato d’onore" (quest'anno Francis Kéré) scelto tra i protagonisti della scena internazionale. L’ospite comunica  la sua decisione al termine di un grande one man show aperto al pubblico.

La partecipazione alla serata è gratuita ma richiede la registrazione online.

 

RUFA Contest 2017
6 giugno, ore 19.30
Teatro Ambra Jovinelli
via Guglielmo Pepe 43, Roma