News

Grafica al femminile in mostra
In mostra a Milano i progetti di comunicazione visiva premiati e selezionati per Aiap Woman in Design Award (AWDA). La mostra ­­– a cura di Cinzia Ferrara, Laura Moretti e e Daniela Piscitelli – fa parte del programma della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, e raccoglie i risultati di un premio biennale la cui seconda edizione si è conclusa nel novembre 2015.



Lo scopo del premio AWDA è la promozione dell’universo delle donne legato al design della comunicazione visiva, non per celebrare un'ipotetica “grafica al femminile”, ma per ricercare dei linguaggi, poetiche e prospettive differenti al progetto grafico che altrimenti non verrebbero portati alla luce.

"Dalle selezioni dei progetti", precisano gli organizzatori, "ermerge con chiarezza l’idea di un tessuto complesso che fa dell’a-modernità la sua qualità principale, risultato di un approccio umanistico prima che tecnico, artigianale prima ancora che industriale."

Dalla sua seconda edizione il premio AWDA è diventato internazionale, aperto a tutte le designer che vivono o lavorano nell’area europea e nelle regioni del MENA (Medio Oriente e Nord Africa). Per l’edizione 2015 sono giunti 92 progetti da 9 nazioni (Croazia, Germania, Italia, Israele, San Marino, Spagna, Serbia, Ungheria, Libano), tra i quali sono stati selezionati 48 progetti di 38 designer.

Nella selezione finale sono state attribuite due menzioni d’onore (Ginette Caron, Giulia Cordin), una menzione speciale (Ana Kunej e Zlatka Salopek) e un primo premio AWDA 2015 (Astrid Stavro).

 

AWDA - Aiap Women in Design Award
Triennale ExpoGate, Spazio Sforza
via Luca Beltrami, Milano
12 luglio -  5 agosto

Inaugurazione: 12 luglio, ore 18

Orari d'apertura: da martedì a domenica, dalle 10 alle 20