News

Napoli: design e materiali
'Futuro remoto', la manifestazione della Città della Scienza di Napoli, ospita alcuni prototipi nati dall'attività del Laboratorio di Industrial Design1 tenuto da Claudio Gambardella presso la Seconda Università di Napoli. Il materiale con cui si sono misurati quest'anno gli studenti del laboratorio è il Polymass dell'azienda toscana Be-Different, con cui sono stati progettati oggetti di design balneare.

Inoltre, il 7 ottobre, nell'ambito di un workshop previsto dalla convenzione stipulata dalla Biblioteca del Dipartimento e Material Connexion Italia – che ha dato vita alla Materials Library del DADI/SUN – si tiene l'incontro Progettare e produrre con i nuovi materiali. Il caso Polymass al DADI/SUN. Intervengono tra gli altri il presidente della Be-Different Alessio Berni e l’Executive Director di Material Connexion Italia Anna Pellizzari.
 

Futuro remoto 2016
Progettare e produrre con i nuovi materiali.
Il caso POLYMASS al DADI-SUN

7 ottobre, ore 10.45 - 13
Circolo Ufficiali della Marina Militare
via Cesario Console 3 bis, Napoli