Compasso d'Oro

XXV Compasso d'Oro (2018): i vincitori
I premi della XXV edizione del Compasso d’Oro ADI Sono stati consegnati il 20 giugno 2018, nel Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano. La mostra è rimasta aperta al pubblico fino al 26 giugno.




L’edizione 2018 del Compasso d’Oro ADI è stata all’insegna della presenza del design nella vita quotidiana di tutti: “Quanto design permea le nostre vite?”, si chiede il presidente ADI Luciano Galimberti. “Quando il design è valore realmente percepito e quando invece è semplicemente usato in maniera inconsapevole?” 

Due domande cui cerca di rispondere anche l’installazione che accompagnava i prodotti in mostra, realizzata dalla Scuola di Arti Visive IED Milano (corsi di Video Design, Illustrazione e Animazione, Sound Design), che sviluppava in nove episodi quotidiani il rapporto tra la socialità dei millennial e alcune icone del design, selezionate tra quelle della Collezione Storica del Compasso d’Oro ADI. Accanto agli oggetti in mostra, video, grafica, animazioni e musica compongono un panorama che comprende fattori economici, sociali e tecnici alla radice del design.




La giuria del XXV Compasso d'Oro: da sinistra 
Motoki Yoshio(Product and Transportation Designer). Francesco Trabucco (presidente della giuria), Carlo Galimberti (psicologo della comunicazione), Nevio Di Giusto (già responsabile del Centro Ricerche Fiat), Yongqi Lu (Tongji University, Shanghai), Foto: ilmaestroemargherita.com



Oltre 1.200 i prodotti candidati alla preselezione del premio nel biennio 2016-2017, 283 i prodotti sottoposti alla giuria internazionale, ma solo 16 hanno ricevuto il premio. Ad altri 56 la giuria internazionale ha assegnato una Menzione d’onore. Il premio è andato, com’è nella tradizione, sia ai designer sia ai produttori degli oggetti scelti tra quelli individuati nelle due rassegne annuali ADI Design Index 2016 e 2017. A questi premi si sono aggiunti 11 premi Compasso d’Oro alla carriera, assegnati dall’ADI a personaggi e aziende di primissimo piano nel panorama contemporaneo del design italiano e internazionale, oltre ai 3 premi e ai 10 attestati di merito della Targa Giovani, assegnati a progetti realizzati nelle scuole universitarie di design italiane da giovani agli inizi della carriera.

Questi i premiati 2018:
 

PREMI COMPASSO D'ORO ADI

 

ALFA ROMEO GIULIA      
Automobile
Design: Centro Stile Alfa Romeo
Azienda: FCA Italy

 

BOLLETTA 2.0, E-BILLING
Servizio di bollette
Design: Logotel
Azienda: Enel Energia
 


CAMPUS – INCUBAZIONE E MESSA IN SCENA DI PRATICHE SOCIALI 
Iniziative culturali e sociali
Design: Davide Fassi, Francesca Piredda, Pierluigi Salvadeo, Elena Perondi – Politecnico di Milano
Committente: Politecnico di Milano – Polisocial Award

 

DISCOVERY SOSPENSIONE 
Apparecchi di illuminazione
Design: Ernesto Gismondi
Azienda: Artemide
 


ECLIPSE
Rubinetteria per il bagno
Design: Studiocharlie
Azienda: Boffi

 

FONDAZIONE PRADA 
Museo
Design: OMA – Office for Metropolitan Architecture
Committente: Fondazione Prada


FOOD DESIGN IN ITALIA
Libro illustrato
Autore: Alberto Bassi
Editore: Mondadori Electa





LEONARDIANA. UN MUSEO NUOVO 
Allestimento museale
Ico Migliore, Mara Servetto – Migliore+Servetto Architects (progetto allestitivo)
Curatori: Claudia Zevi & Partners
Supervisione scientifica: Carlo Pedretti
Ideazione: Alessandro Mazzoli e Cesare Bozzano 
Cliente: Consorzio AST - Agenzia per lo Sviluppo Territoriale di Vigevano e Città di Vigevano




MATERA CITYSCAPE – LA CITTÀ NASCOSTA | THE HIDDEN TOWN 
Libro illustrato
Design: Leonardo Sonnoli
Committente: Nicola Colucci
Distributore: Casa Editrice Libria
 

 

NIKOLATESLA
Elettrodomestico
Design: Fabrizio Crisà
Committente: Elica

 

ORIGAMI 
Radiatore
Design: Alberto Meda 
Azienda: Tubes Radiatori
 


OS2 75 
Serramenti
Design: Alberto Torsello
Azienda: Secco Sistemi

 

OSA 
Caldaia
Design: Ilaria Jahier, Igor Zilioli, Sergio Fiorani, Gian Luca Angiolini
Azienda: Unical



POPAPP
Gelateria compatta
Design: Ifi
Azienda: Ifi


 

SKILLMILL 
Attrezzatura per lo sport
Design: Technogym Design Center
Azienda: Technogym



VIBRAM FUROSHIKI THE WRAPPING SOLE
Calzatura
Design: Vibram
Azienda: Vibram


 

PREMI COMPASSO D'ORO ALLA CARRIERA


Giovanni Anzani, Alberto Spinelli, Aldo Spinelli


Angelo Cortesi


Donato D’Urbino e Paolo Lomazzi (a sinistra Jonathan De Pas, © 1988 Mario Mulas)


Ernesto Gismondi


Adolfo Guzzini




Giovanna Mazzocchi


Giuliano Molineri


Nanni Strada

 

PREMI COMPASSO D'ORO ALLA CARRIERA – PREMI INTERNAZIONALI


Zeev Aram


Chris Bangle


Milton Glaser

 

TARGA GIOVANI - PREMI


CARONTE
Tesi di laurea triennale
Studente: Jari Lunghi
Scuola: Università degli Studi della Repubblica di San Marino
Relatori: Alessandra Bosco, Riccardo Varini, Massimo Brignoni


DISSALATORE DI EMERGENZA
Tesi di laurea triennale
Studente: Andrea Matteo Valensin
Scuola: Politecnico di Milano – Scuola del Design
Relatore: Luigi De Ambrogi
Co-relatore: Erminio Rizzotti


ROCKY
Tesi di laurea magistrale
Studente: Ludovica Zengiaro
Scuola: Politecnico di Milano – Scuola del Design
Relatore: Maximiliano Ernesto Romero

 

La mostra è rimasta aperta fino al 26 giugno, ed è stata accompagnata da un catalogo in italiano e inglese (progetto grafico di Stefano Reboli), mentre per i visitatori della mostra era disponibile un tabloid gratuito di 24 pagine sui contenuti della mostra: è il primo numero di ADIdesign (progetto grafico di Dario Curatolo), un periodico semestrale pensato per accompagnare le manifestazioni più importanti dell’associazione. Alla Stazione Centrale di Milano i viaggiatori in arrivo e in partenza sono stati accolti da un’installazione sul Compasso d’Oro e i suoi premi realizzata a cura di Perla Gianni Falvo Antonella Minetto.

La XXV edizione del Compasso d’Oro ADI fa parte del programma dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e ha il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, di Regione Lombardia, del Comune di Milano, di FederlegnoArredo, di Confindustria Lombardia. Sponsor tecnici: Bellotti, IED, WAY allestimenti, Fedrigoni, Aurora, Sguardi di Terra.

 

IL XXV COMPASSO D'ORO ADI NELLE PAROLE DEI PREMIATI

Gianfranco Tonti

Nanni Strada

Giuliano Molineri

Ico Migliore e Mara Servetto

Giovanna Mazzocchi

Marco Leone, MAECI

Ilaria Jahier

Roberto Gavazzi, Gabriele Rigamonti, Carla Scorda, Vittorio Turla

Alberto Crosetta, Tubes Radiatori

Angelo Cortesi

Ludovica Zengiaro e Maximiliano Ernesto Romero
 

Leonardo Sonnoli e Nicola Colucci

Alberto Bassi


XXV Compasso d’Oro ADI

Premiazione
20 giugno 2018, ore 17.30

Mostra
21 – 26 giugno 2018, ore 7.30 – 19.30

Castello Sforzesco, Milano, Cortile della Rocchetta

XXV Compasso d'Oro ADI: la premiazione a Milano