News

Scuole di moda lombarde a Bergamo
Fa tappa a Bergamo il progetto Magazzini Aperti On Tour, che mette in contatto gli studenti delle scuole di moda lombarde con la realtà produttiva delle aziende dell'abbigliamento. Workshop, sfilate e una mostra dei modelli degli studenti presentano al pubblico la formazione in uno dei settori pià importanti dell'economia regionale.

Alla giornata intervengono Mauro Parolini, assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia e Pietro Lenna, della Direzione generale Sviluppo economico, insieme con l'imprenditore Beppe Pisani (Milano Unica) e Alberto Bonisoli, presidente della piattaforma Sistema Formatico Moda. In programma interventi di Maria Luisa Trussardi, Raffaella e Gigliola Curiel, Giovanni Cavagna, Olivia Spinelli.

Magazzini Aperti è un progetto per sostenere concretamente gli studenti delle scuole di moda nelle loro attività formative ­– reperimento dei tessuti e delle materie prime necessarie alla realizzazione delle collezioni – e nell’incontro con il mondo delle imprese. L’apertura dei magazzini delle imprese tessili aderenti agli studenti delle scuole di moda ha permesso loro di acquistare a condizioni di favore il materiale necessario alla realizzazione delle loro collezioni.

Il progetto nasce dalla collaborazione di Regione Lombardia con Piattaforma Sistema Formativo Moda, in rappresentanza delle scuole di moda della Lombardia (Accademia Galli, AFOL – Agenzia Formazione Orientamento Lavoro Moda, Ars Sutoria, Domus Academy, IED – Istituto Europeo di Design, Istituto Marangoni, Istituto Moda Burgo, Istituto Secoli, NABA - Nuova Accademia Belle Arti) e Milano Unica, manifestazione internazionale del settore tessile e accessori per l’abbigliamento, che conta circa 470 aziende italiane.


 

MA Magazzini Aperti on Tour
Fashion Schools Meet Fabrics

11 aprile, ore 16.30
Monastero di Astino, via Astino 13, Bergamo