News

Targa Bonetto 2017: i vincitori
Premiati a Milano, nel corso della Milano Fall Design Week, i vincitori della Targa Rodolgo Bonetto 2017, i22a edizione del concorso dedicato agli studenti delle scuole di design, con il patrocinio – tra gli altri – di ADI e Fondazione ADI Collezione Compasso d’Oro.

Ecco i vincitori:
 
1° classificato: DB-SHOES, progetto di calzatura per piede diabetico, di Carmen Ianiro, ISIA di Pescara. La struttura comprende una suola tecnologica fissa e una tomaia intercambiabile flessibile e traspirante che si adatta al piede senza comprimerlo. Nella suola, tre sensori (di temperatura, del pH e dell’idratazione) collegati a una batteria ricaricabile e a un sistema Bluetooth, permettono di controllare sullo smartphone le condizioni del piede e individuare l’insorgere di alterazioni pericolose .
 
2° classificato: KOI, indumento trasformabile di Iryna Kucher e Luisa Eckert, ISIA Roma (sede di Pordenone). Un indumento che da gilet si trasforma in sacco a pelo. Il materiale è un tessuto completamente  ecologico ricavato daa fibre di betulla, resistente, traspirante, con alta capacità di termoregolazione. 5 tasche richiudibili e impermeabili permettono di tener calde le mani e riporre piccoli oggetti. Il gilet si trasforma velocemente in un sacco a pelo con un sistema di zip reversibili e impermeabili.
 
3° classificato: SEI, mensola multifunzione di Francesco Claudio Lindo, IAAD Istituto d’Arte Applicata e Design, Torino. Contiene un supporto per bicicletta, una piccola libreria, un vuotatasche, ed è composta da tre lamiere di ferro zincato piegate e tagliate a macchina, in una forma nata dalla scomposizione del rettangolo aureo secondo la sequenza di Fibonacci.
 
Menzione speciale: HANDSEE, camera sensoriale, di Francesca Abbatantuono, Politecnico di Milano. Uno spazio immersivo per bambini dai 3 ai 5 anni in cui colori, temperature e rumori creano vari ambienti in cui il bimbo è stimolato con giochi cognitivi. Il progetto è stato sviluppato come tesi di laurea in risposta a un brief proposto da Fluid-o-Tech, produttore di produzione di sistemi per la gestione dei fluidi, e Dolphin Fluidics, start-up che produce valvole e sistemi fluidici intelligenti.
 
Al vincitore va una Vespa Piaggio personalizzata da Garage Italia Customs, al secondo classificato  una macchina da caffè a capsule Mitaca. Al terzo  un piccolo elettrodomestico Candy. Il Comitato scientifico della manifestazione ha infine assegnato un Premio speciale della critica: un viaggio a Basilea con un jet privato per visitare il Vitra Design Museum di Weil am Rhein.