News

Un murale per Franco Albini
Proseguono nella Milano Design Week le manifestazioni per celebrare il decimo compleanno della fondazione che ne raccoglie l'eredità culturale. Il programma, che ha preso il via in gennaio, si intitola "Il segno tra ieri e domani" e ha tra gli altri il patrocinio di ADI Lombardia. Alla Triennale in aprile l'inaugurazione di un dipinto murale, con due spettacoli teatrali dedicati all'architetto milanese. Ma le manifestazioni proseguono fino a ottobre.

Il 3 aprile alle 12 viene inaugurato un murale di 120 metri quadrati dedicato al design di Albini, realizzato sui parapetti del ponte della ferrovia di fronte alla Triennale dagli studenti di Scenografia del Politecnico di Milano in collaborazione con il Municipio 1 del Comune e con Retake, associazione di volontari che si propone di ripulire e valorizzare i monumenti milanesi usando vernici ache riducono l'inquinamento.

Il 6 aprile alle 19, al teatro dell'Arte nel Palazzo della Triennale, lo spettacolo Il coraggio del proprio tempo - Uomini e valori del Movimento moderno, scritto e diretto da Paola Albini, ritorna a Milano dopo una tournée europea.

Nello spazio Agorà del Triennale Design Museum, il 7 aprile alle 19, un altro spettacolo: I colori della ragione: Franca Helg la gran dama dell'architettura, anch'esso di Paola Albini, dedicato alla sotria di una grande donna architetto negli anni del dopoguerra milanese.

Per entrambi gli spettacoli, a ingrasso gratuito, occorre prenotare, così come occorre prenotare anche le visite guidate allo studio di Franco Albini che si terranno durante tutta la Milano Design Week.

Altre mostre sono in programma per maggio e giugno, mentre si annuncia per l'autunno un documentario che verrà presentato alla Triennale nel giorno del compleanno di Albini, il 17 ottobre e poi al Milano Design Film Festival all'Anteo Spazio Cinema.