News & Press

Premio dei Premi 2013
Il Premio Nazionale per l'Innovazione 2013 (“Premio dei Premi”) è andato a tre designer italiani segnalati dall'ADI: Emanuele Mangini, Alfredo Salvatori e l'accoppiata Ufficio Progettazione Imballi di Bticino e Cartotecnica Prealpi. I premi sono stati consegnati alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione della Giornata Nazionale dell'Innovazione.

     




La cerimonia di quest’anno, all’insegna del titolo “Sfide”, ha avuto luogo nella sede romana del CNR, dove i premi sono stati consegnati dalla ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Marica Chiara Carrozza e dal presidente del CNR Luigi Nicolais. Gianni Riotta, editorialista della “Stampa” è poi intervenuto sul tema Ricerca e innovazione oggi.

Il presidente Napolitano ha infine incontrato i premiati, assistendo all’inaugurazione del novantesimo anno d’attività del CNR. Con Luigi Nicolais e con Maria Chiara Carrozza sono intervenuti Diana Bracco, vicepresidente di Confindustria per la Ricerca e l’Innovazione; Marco Mancini, presidente della Fondazione CRUI e Laura Baroncelli, dell’Istituto di Neuroscienze del CNR.  Erano presenti il presidente del Senato Pietro Grasso e il sindaco di Roma Ignazio Marino.

I premiati di quest'anno per il design sono:

Emanuele Magini con il prodotto Sosia per Campeggi: letto-divano a configurazione variabile: un prodotto versatile, capace di svolgere differenti funzioni, combinando innovazione d'uso e corretto impiego dei materiali.

Alfredo Salvatori con il progetto Lithoverde per la società Alfredo Salvatori: composto ecosostenibile, dalle molteplici tessiture superficiali, ottenuto da scarti di lavorazione dei materiali lapidei. Lithoverde serve ad acquisire i crediti LEED® (Leadership in Energy and Environmental Design), contribuendo al design sostenibile in molteplici applicazioni commerciali e residenziali.

Ufficio Progettazione Imballi di BTicino e Cartotecnica Prealpi con il progetto di astucci per placche singole Livinglight per la Bticino: involucro in cartoncino riciclato, riunisce numerose e innovative soluzioni tecniche. È realizzato senza inchiostri e in un unico passaggio di lavorazione. Assicura efficace protezione, riconoscibilità immediata del contenuto, riduzione dei volumi di stoccaggio, smaltimento senza problemi. il premio è stato consegnato a Rossano Farinelli, responsabile del progetto per BTicino.

Il Premio Nazionale per l'Innovazione viene conferito ogni anno da una delle più alte cariche della Repubblica a chi si sia distinto nel settore dell'innovazione come imprenditore, studioso, produttore, progettista. A indicare i vincitori sono alcune delle più autorevoli associazioni di categoria del mondo della produzione: il premio va quindi a chi già si è distinto in ciascun settore specifico e per questo è comunemente noto come “Premio dei Premi”.

È organizzato dalla Fondazione COTEC, costituita nel 2007 da un pool di grandi aziende italiane pubbliche e private per promuovere attività, studi, ricerche e corsi di formazione nel campo della ricerca e dell'innovazione tecnologica.

ADI, che fa parte del Comitato di indirizzo del Premio come referente per il design, segnala ogni anno per i tre vincitori del Premio per l'Innovazione ADI Design Index: tre designer i cui prodotti sono stati pubblicati sull'edizione più recente dell'annuario.


L'elenco completo dei premiati