News

DALLE STORIE IL PROGETTO

TRE BORSE DI STUDIO INTITOLATE A VANNI PASCA


Nel 2023 l'Archivio ADI, in via di costituzione, ha ricevuto la donazione di un fondo di documenti appartenuti a Vanni Pasca, il critico e storico del design scomparso nell’ottobre 2021 che con ADI ha collaborato per molti anni.

Per ordinare questo patrimonio cartaceo e digitale di taccuini di lavoro, manoscritti, dattiloscritti, ritagli di riviste e giornali, hard disk, chiavette USB, ADI e Fondazione ADI Collezione Compasso d'Oro hanno deciso di selezionare tre giovani ricercatori (due laureati magistrali e un dottore di ricerca) in base alla loro tesi di laurea, cui saranno destinate rispettivamente due borse di studio da 2.500 euro l'una e una da 5.000 euro.

I vincitori lavoreranno presso l'Archivio ADI all'analisi e allo studio dei materiali del fondo Pasca, sia per organizzarne l'archiviazione, sia per individuare i principali temi di ricerca futuri, su cui lavoreranno i borsisti delle prossime edizioni.

Curatori del progetto di ricerca sono Vincenzo Castellana, del consiglio direttivo ADI, e Francesco Zurlo, preside della Scuola del Design del Politecnico di Milano, affiancati da un Comitato scientifico di cui fanno parte Domitilla Dardi, Cinzia Ferrara, Marinella Ferrara, Luciano Galimberti, Lucia Giuliano, Pietro Nunziante, Aldo Presta.

Le domande di ammissione, accompagnate dall'altra documentazione indicata nel bando, dovranno essere spedite in formato .PDF all'indirizzo concorsoadi@pec.adi-design.org entro le ore 24.00 del 30 aprile 2024. L’esito delle valutazioni sarà comunicato entro il 30 novembre 2024


Scarica il bando

Scarica la domanda di ammissione